Chi siamo

Yes Ring 9 un brand tra stile Moderno e Vintage

Come nasce la passione nella realizzazione di accessori vintage?
La creazione di qualcosa di nuovo non è semplicemente una passione, anzi nasce da un vero e proprio stile di vita. Amiamo affrontare le nostre giornate in maniera sempre diversa, andando controcorrente. La nostra passione, quindi, nasce da un attento e dettagliato studio qualcosa di nuovo ma allo stesso tempo “vintage” o come lo chiamiamo noi “Modern Art Vintage”, un mix tra moderno e retrò.

Quando è stato lanciato il brand Yes Ring 9?
Con il passare del tempo questo progetto è cresciuto sempre più portandoci ottimi risultati e cosi nel maggio del 2014 è nato questo nuovo brand, un mix di street style e urban style, con il nome di Yes Ring 9.

Parlaci delle vostre realizzazioni.
Il nostro obiettivo è sempre stato quello di portare il brand nelle case di tutti, ovvero creare un prodotto economicamente accessibile. Abbiamo, quindi, preferito l’acciaio chirurgico per le nostre realizzazioni, contenendo così i costi senza ridurre la qualità dei manufatti. I nostri prodotti sono realizzati in acciaio chirurgico 316L , materiale anallergico e inossidabile, che si adatta al meglio anche sulle pelli più delicate. Le nostre creazioni valorizzano questo materiale al massimo donandogli un particolare design ed eleganti incastonature. I pezzi che realizziamo sono del tutto originali e si allontano dallo standard classico, per raggiungere tutti gli stili, elegant, modern, vintage, punk fino ad arrivare allo street style.

Perché degli oggetti in stile retrò sono tornati così di moda tra i giovani italiani?
A nostro parere, questi prodotti entrano sempre più nel vestiario dei giovani perché è la moda stessa ad essere caratterizzata dal ritorno di particolarità ed elementi che si avvicinano all’ epoca passata.

Qual è l’identikit di un cliente di Yes Ring 9?
Prima di creare dei prototipi e dei disegni ben accurati, studiamo la tendenza degli stili di vita che hanno influenzato il nostro modo di pensare e di essere, tramutando la nostra personalità tanto da apparire un po’ “trash”. Uno stile che pian piano sta entrando nella mentalità di tutti.
Detto ciò, non c’è un vero e proprio identikit perché tutti possono indossare i nostri prodotti, visto che siamo in grado di soddisfare qualunque tipo di clientela, qualunque stile, qualunque filosofia di vita e di moda.

Quali sono i progetti per il futuro del  brand?
I progetti futuri sono molteplici, uno tra questi è mirato a creare una linea più delicata e pregiata, con materiali preziosi in modo tale da poter soddisfare anche le esigenze di chi cerca qualcosa per un’occasione particolare.
Stiamo lavorando anche su una linea più sobria che riguarderà la clientela femminile.
Ci sono altri bei progetti che speriamo possano svilupparsi a breve che non riguardano soltanto oggettistica, ma sono dei veri e propri “cult” della nostra “Modern Art Vintage” e riguarderanno anche i clienti apparentemente meno interessati al genere.

Vorrei ringraziare di vero cuore chi crede in questo progetto, soprattutto i nostri clienti.